• Home
  • CRONACA
  • Torino, al via l'asta per l'ex ospedale San Luigi

Torino, al via l'asta per l'ex ospedale San Luigi

ex ospedale san luigi, foto museotorino.itPotrebbe concludersi felicemente il 21 febbraio prossimo l’annosa vicenda delle sorti dell’ex Ospedale Luigi  Einaudi di via Cigna 74.

L’AslTo2 il 13 gennaio 2014 ha infatti pubblicato  in Gazzetta Ufficiale il bando d’asta dell’immobile,  dalla cui vendita potrebbe ricavare il contributo necessario per realizzare un poliambulatorio nell’edificio dell’ex fabbrica Superga di via Verolengo.

L’AslTo2 ha diffuso la notizia dell’asta anche in Cina e in Russia, attraverso un apposito sito di annunci  sui portali di quelle nazioni.  C’è tempo sino al 20 febbraio per far pervenire le offerte, che saranno aperte in seduta pubblica il giorno 21  febbraio 2014 alle ore 10,00 presso  lo studio del Notaio Pietro Boero, in Via Gropello 11 a Torino.

Dismesso dal 2003, l’edificio è stato al centro di numerose ipotesi di utilizzo, da sede direzionale della Asl,  a Rsa, a poliambulatorio, ma nessuna si è mai concretizzata, neppure una permuta con il diretto intervento della Regione Piemonte. Ora chi si aggiudicherà la palazzina d’epoca, con tanto di terrazzo e giardino, non necessariamente dovrà adibirla a finalità sanitarie, è infatti consentita la destinazione a uso residenziale, commerciale, terziario e  ricettivo, sempre nel rispetto della conservazione del bene, su cui vigila la Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio, essendoci un vincolo storico artistico sulla facciata della palazzina, che risulta di interesse culturale per la Città di Torino in quanto testimonianza di edilizia ospedaliera di primo Novecento, caratterizzata dall’adozione dell’eclettismo nella decorazione architettonica,  l’edificio per questa ragione dovrà essere reso fruibile al pubblico in occasioni speciali inerenti la conoscenza del territorio.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.