• Home
  • EVENTI
  • Il mistero di Dante, il nuovo film di Louis Nero girato a Torino

Il mistero di Dante, il nuovo film di Louis Nero girato a Torino

Louis Nero il mistero di Dante girato a Torino foto by youmovies.itSi parla di Dante, sommo poeta e figura affascinante nel nuovo film di Louis Nero, che uscirà il 14 febbraio.
 
Il Mistero di Dante è un viaggio tra le testimonianze di storici, registi e studiosi, che tentano di interpretare il vero significato della terzina dantesca in chiave gialla. Sono note infatti agli studiosi le interpretazioni delle opere di Dante sottoforma di "codice" per comunicare con l'organizzazione segreta di cui avrebbe fatto parte il poeta, insieme ad altri del Dolce Stil Novo quei "Fedeli d'Amore" a cui sarebbero dedicati versi in particolare nella prima parte delle opere del Poeta. 
 
Il film è un insieme di teorie esoteriche e pareri di grandi nomi, nella regia e nella recitazione, ma anche storici importanti e studiosi: l'attore Premio Oscar F Murray Abraham, il regista Franco Zeffirelli, gli scrittori e giornalisti Gabriele La Porta e Roberto Giacobbo, archeologi e sommi sacerdoti. 
 
Il regista e produttore Louis Nero, dopo vari lungometraggi in carriera come Pianosequenza, La Rabbia e Rasputin torna nella sua città per cercare di ambientare nella Torino sotterranea il suo lavoro di ricerca e la storia, per chi crede che possa esserci qualcosa di metafisico nascosto tra le parole di un poeta. Nero desrive così la sua ultima fatica: "Un’indagine poliziesca negli innumerevoli cunicoli d’interpretazione dell’opera del più grande genio italiano del 1300: Dante Alighieri. Un viaggio, alla fine del quale, forse, lo spettatore avrà a disposizione gli strumenti per farsi una propria opinione su cosa stia dietro a questo misterioso autore. Guide virgiliane di questo pellegrinaggio saranno eminenti studiosi che cercheranno di accendere qualche luce nell’intricato groviglio di interpretazioni simboliche che si sono succedute nel tempo. L’obbiettivo di tutti, anche se in apparenza divergente, sarà quello di suggerire nuovi percorsi che porteranno a nuove strade più illuminate".
 
Il trailer, davvero esplicativo, suggerisce già molte interpretazioni, la massoneria e l'alchimia, il Dante personaggio eretico, l'anticonformista della parola, il rivoluzionario del verso. Più che un film un viaggio della mente, nei misteri della letteratura nostrana, una riflessione sull'antico sapere e sulle forze inspiegabili che ancora oggi influenzano la realtà.
 
Tutto ormai è stato fatto sulla storia di Dante, anche alcuni videogiochi che in molti considerano poco ortodossi e veritieri, la domanda ora rimane sospesa per il pubblico, il mistero giustifica sempre il raccontare una storia facendo leva anche su un lato oscuro? 
 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.