• Home

Comau e Politecnico assumono ingegneri a Torino

Comau masterComau e Politecnico di Torino insieme per formare e assumere i giovani ingegneri di tutto il Mondo. In 3 anni 59 apprendisti assunti specializzati nell'automazione industriale.

Comau, Consorzio Macchine Utensili

Il nome Comau rappresenta la sigla Consorzio Macchine Utensili e gode di esperienza decennale nel campo dell'automazione. I campi in cui il lavoro di Comau trova applicazione sono innumerevoli, tra i  quali spicca sicuramente quello automobilistico. Comau ha sede a Torino e fa parte del Gruppo Fiat. E' stata fondata nel 1973 e oggi, grazie all'ottimo lavoro di gestione e menagement, è cresciuta fino alla creazione di un piccolo impero, con 24 sedi in 13 paesi diversi.

Il Master di II livello in Industrial Automation

Il Master di II livello in Industrial Automation è giunto quest'anno alla sua terza edizione. In tre anni ha portato lavoro a ben 59 studenti/apprendisti. Un ottimo risultato se si considerano i tempi in cui versa oggi il nostro Paese. Realizzato in collaborazione con la regione Piemonte, il master attira ogni anno i migliori studenti di ingegneria di tutto il Mondo e li specializza e forma attraverso un apprendistato della durata di due anni.

L'inaugurazione del 20 gennaio

Durante l'inaugurazione della terza edizione del master di II livello in Industrial Automation, i 15 studenti della prima edizione hanno ricevuto e potuto firmare il contratto a tempo indeterminatoche gli permetterà di lavorare in maniera stabile in Comau. Alla cerimonia erano presenti l'AD di Comau, Riccardo Tarantini e il Rettore del Politecnico di Torino, Marco Gilli. Il Training Manager di Comau, Ezio Fregnan, ha curato l'introduzione all'inaugurazione. Nel corso della giornata sono intervenuti Franco Deregibus, coordinatore Scientifico di Comau, Donatella Pinto, la responsabile delle Risorse Umane in Comau, Carlo Rafele, direttore della scuola di master per il Politecnico e Luca Iuliano, il coordinatore scientifico del master.

Le parole dell'Amministratore Delegato di Comau, Riccardo Tarantini

"Comau, in questo momento di grande difficoltà economica per l’Italia, sente di avere una responsabilità sociale verso i giovani del nostro Paese. Attraverso il Master in Industrial Automation vuole quindi offrire a giovani meritevoli tutti gli strumenti formativi ed occupazionali necessari per aiutarli a sviluppare le proprie eccellenze e a metterle in pratica in quei comparti dell’industria italiana dove c’è sempre più necessità di nuove promettenti leve."

 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.