Bomba a Equitalia a Chivasso

Bomba a Equitalia a ChivassoBomba a Equitalia a Chivasso. Questa la notizia che sta facendo il giro del web e che è stata diffusa a partire da ieri sera, il 7 di gennaio. Un chiaro e forte messaggio di disappunto verso questo mezzo di "usura legale" permesso dal nostro Stato.

Il ritrovamento della bomba a mano presso la sede di Equitalia a Chivasso

E' stata trovata così: all'interno di un sacchetto appeso all'ingresso della sede di Equitalia di Chivasso, la bomba a mano prodotta nell'Ex Jugoslavia ma ancora in ottime condizioni e dotata di spoletta. Cii hanno pensato gli artificieri del Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino a disinnescare e rimuovere il pericolosissimo congengo. L'ordigno era stato visto dal direttore della filiale di Equitalia di Chivasso, che vista la confezione e la busta di un noto marchio di profumi, sembrava addirittura un regalo. A insospettire il direttore sono stati però i fili elettrici con cui il sacchetto era appeso alla porta. La chiamata ai Nucleo dei Carabinieri di Chivasso è stata allora inevitabile.

Un gesto simbolico

Secondo gli esperti ciò che è accaduto ieri a Chivasso è stato un gesto simbolico, un avvertimento più che un reale attentato con una vera intenzione di fare del male a qualcuno. Fare esplodere una bomba di questo tipo infatti richede numerose e specifiche manovre, che chiaramente gli impiegati di Equitalia non avrebbero compiuto.

La protesta dei Forconi e Equitalia

A quanta pare, quindi, il piazzare l'ordigno è stato solo un segnale generico, non indirizzato a qualcuno in particolare. A Chivasso non erano stato registrato in precedenza nessun fatto di questo tipo o minacce di alcun genere. L'unico episodio fuori dal comune era stato quello legato alla protesta dei Forconi dello scorso 9 dicembre, quando i manifestanti avevano fermato il loro corteo davanti alla sede di Equitalia, urlando frasi di disprezzo verso l'Istituto, il governo e i politici. Ma al momento non esistono prove di nessun tipo che colleghino i due eventi.

Equitalia

Equitalia è l'ente che si occupa della riscossione di tributi, tasse, contravvenzioni degli enti pubbici creditori. Esistono due metodi di riscossione, quella a mezzo ruolo coattiva, cioè il recupero di quelle somme di denaro dovute dal cittadino allo Stato o Comune, e non versate spontaneamente e in tempo e quella a mezzo ruolo spontanea, e cioè quei pagamenti cdi cui si occupa direttamente Equitalia, anche se non c'è stato alcun ritardo nei pagamenti.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.