• Home
  • CRONACA
  • Calciomercato, l'Inter vuole D'Ambrosio, ma i Granata si fanno sentire

Calciomercato, l'Inter vuole D'Ambrosio, ma i Granata si fanno sentire

Inter vuole D'AmbrosioSolo un week-end separa la fine del girone d'andata da quello di ritorno del campionato di serie A TIM. Un'annata particolare per chi vive a Torino e segue questo sport. Da un lato le speranze dei cuori granata di vedere la propria squadra giocare un calcio di qualità superiore. alimentate e deluse a fasi alterne. Dall'altro lato la gioia per chi storce il naso di fronte alle maglie a strisce, di vedere in vetta alla classifica squadre come la Roma e il Napoli, ridotta però drasticamente dopo i risultati della Vecchia Signora degli ultimi match. Niente da fare, il tempo delle utopie è ancora lontano, o forse no. Intanto anche nella città della Mole, il calciomercato è cominciato in maniera interessante. L'Inter vuole D'ambrosio ma i Granata dettano le loro condizioni.

Calciomercato, l'Inter preme per D'Ambrosio

In questi giorni girano diverse voci sui possibili acquisti e scambi di giocatori, negoziazioni che vanno di pari passo a quelle che, proprio ora, animano le vie principali di tutte le città italiane. Per quanto riguarda il Torino Fc la richiesta da parte dell'Inter è precisa. La società neroazzurra ha puntato gli occhi sul difensore e centrocampista granata. Da parte sua però la squadra guidata da Ventura, è disposta a cedere il giocatore ma solo previa soddisfazione di alcune richieste.

Il Torino vuole Botta?

Sembra che l'accordo sia a un passo, con un bottino per la società granata di 2 milioni di euro più contropartita. La proposta dell'Inter sarebbe stata inizialmente Mudingayi. Il Torino avrebbe risposto con la richiesta di Bardi o Kuzmanovic, non riuscendo però a strappare la sigla definitiva sul contratto. Le indiscrezioni che circolano in questi giorni parlano di un Torino intenzionato a raggiungere, infine, come obietivo la comproprietà, insieme all'inter di Ruben Botta. Ma anche in questo caso la squadra di Mazzarri non sembra voler cedere. I più scettici suppongono che alla fine sarà una nuova promessa, fresca fresca di Primavera, come ad esempio Patrick Olsen, a portare a termine questa prima battuta invernale di calciomercato.

Danilo D'Ambrosio

Classe 1988, Danilo D'Ambrosio nasce a Napoli sotto il segno della Vergine, insieme al fratello gemello Dario, anch'egli giocatore di calcio con il ruolo di difensore. Ha imparato i primi rudimento del gioco del calcio presso la società Sporting Caivano 94. L'ingresso nel mondo dei club avviene, insieme al fratello, in maglia viola, dove è iinserito nella rosa della Primavera. Dopo vari step nel Potenza e nella Juve-Stabia, arriva finalmente in serie B, nel 2010 come difensore del Torino Fc.

 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.