• Home
  • CRONACA
  • Leinì (To): rinvenuto corpo carbonizzato dentro un’auto in fiamme

Leinì (To): rinvenuto corpo carbonizzato dentro un’auto in fiamme

È di qualche minuto fa la notizia del ritrovamento di un corpo carbonizzato all’interno di un’automobile a Leinì, alle porte di Torino. Non sono ancora chiare le cause del rogo, ma si tratta presumibilmente di un suicidio.

L’autovettura, una Fiat 500 vecchio modello intestata a un uomo di 75 anni residente a Leinì, è stata rinvenuta in fiamme dietro al cimitero del paese. Non si è ancora risaliti all’identità del cadavere carbonizzato nell’automobile anche se i Carabinieri ipotizzano che possa trattarsi proprio del proprietario. Infatti in questo momento gli agenti stanno parlando con i familiari del 75enne di Leinì per far chiarezza sul rogo che ha coinvolto l’automobile del loro familiare. Di lui invece, al momento non si hanno notizie. Sono infatti proprio questi gli spunti che fanno pensare ai militari che la vittima sia, con molta probabilità, l’anziano. Nelle prossime ore sarà possibile far luce sul caso, ma al momento l’ipotesi resta quella del suicidio.

Intanto, insieme ai Carabinieri, è intervenuto sul posto il pm Lorenzo Boscagli che guiderà le indagini.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.