Rapinati e feriti in casa da 3 banditi

Immagine tratta da www.terremarsicane.itAggrediti e rapinati nella propria abitazione. È accaduto a Gassino Torinese (To), dove una coppia è stata aggredita dentro le proprie mura domestiche. Erano in tre i rapinatori, tutti con il viso coperto e armati di pistole e coltelli. Il proprietario di casa, di 60 anni di età, è stato colpito alla testa con l’impugnatura della pistola e ferito alla mano con un coltello. La moglie, di 57 anni, è stata invece ferita al polso con violenza, riportando anche lei un taglio. Attimi di terrore dunque per i due coniugi che si sono visti catapultare in una vera e propria rapina a mano armata.

Compita il furto, i banditi si sono poi dileguati rubando l’automobile della donna, che è stata poi ritrovata qualche ora dopo in paese. Sull’accaduto stanno in queste ore indagando i carabinieri. Intanto, entrambe le vittime sono state trasportate al pronto soccorso dell’ospedale dove sono stati medicati e poi dimessi. Non sarà facile per loro tornare a vivere serenamente in quella casa dove è stata sfiorata la tragedia.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.