• Home
  • CRONACA
  • Torino: 2 donne picchiate e borseggiate in poche ore

Torino: 2 donne picchiate e borseggiate in poche ore

Altra giornata all’insegna della delinquenza a Torino. È proprio vero, ormai non possiamo più sentirci sicuri tra le strade della nostra città. Ieri sera, intorno alle 20,45, una donna italiana di 30 anni stava raggiungendo la sua abitazione quando, nei pressi di Corso Traiano angolo via Piacenza, è stata aggredita da un uomo che ha provato a portarle via la borsetta. La donna ha prontamente opposto resistenza al tentativo di rapina, ma il malvivente, deciso a derubarla, è ricorso alle maniere forti per completare l’operazione. Infatti l’ha picchiata per poi prenderle ugualmente la borsetta e scappare via, dileguandosi prima che le forze dell’ordine potessero intervenire. La borsetta è stata poi rinvenuta a pochi metri di distanza dal luogo della rapina, ma al suo interno non c’erano più né il portafoglio né, tanto meno, l’iPhone. La donna è stata poi soccorsa e trasportata al pronto soccorso riportando diverse contusioni ed escoriazioni. Qualche ora dopo, verso le 22,40 di ieri, martedì 22 ottobre, sempre a Torino, in via Ghedini, è stato registrato un caso analogo. Una ragazza italiana di 22 anni residente in quella zona è stata minacciata con una bottiglia di vetro da un uomo, probabilmente nordafricano, che voleva rapinarla. La giovane donna, in preda al panico, è stata dunque costretta a consegnargli il cellulare. Inoltre, non avendo altro con se è stata picchiata riportando lievi ferite al mento. La 22enne è stata poi trasportata al pronto soccorso dove è stata solamente medicata. ovviamente anche in questo caso l'uomo è riuscito a scappare senza lasciare traccia di se, rendendo di conseguenza impossibile l'identificazione. Anche il buio non giova alle indagini, poichè le donne, in entrambi i casi, non sono riuscite a rendere una gusta descrizione del loro aggressore. I due casi, saranno tra loro collegati? I protagonisti dell’aggressione erano la stessa persona o si sta diffondendo in città una nuova moda? Fatto sta che sono in netto aumento i casi di borseggio con percosse a danno delle vittime, aimè quasi sempre donne.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.