• Home
  • CRONACA
  • Torino, nasce il sistema per tutelare il vero made in Italy

Torino, nasce il sistema per tutelare il vero made in Italy

BollinoIl mercato della contraffazione del Made in Italy vale oggi nel mondo 60 miliardi di Euro. Una cifra su cui riflettere se si pensa che il mercato dell'export vale 25 miliardi di Euro e che, di conseguenza, 2 prodotti su 3 venduti all'estero sono falsi e nella maggior parte dei casi il consumatore è tratto in inganno e non sa riconoscere l'autentico Made in Italy.

Marco Masselli, giovane imprenditore torinese, una soluzione al problema l'ha cercata ed ha sviluppato un sistema internazionale che verifica, autentica e tutela l'identità italiana di un prodotto: ITALCHECK.

Collegandosi al sito di ITALCHECK direttamente da qualsiasi smatphone, ipad e tablet o dal proprio pc, oppure anche scaricando gratuitamente la WebApp ITALCHECK, è possibile verificare in tempo reale se un prodotto in vendita è effettivamente al 100% italiano.

La Smart Utility funziona in tutto il mondo e collega l'utente direttamente nella lingua di riferimento (Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco, Portoghese, Cinese, Giapponese, Russo, Arabo), permettendo un controllo rapido ed efficace.

Per ottenere maggiori informazioni sul prodotto stesso o contattare in tempo reale l'azienda, sarà sufficiente sfruttare il canale Italcheck per raggiungere la scheda informativa, il suo sito web ed i canali social.

Italcheck nasce per supportare e tutelare gli imprenditori, industriali e artigiani, che oggi producono in Italia credendo e investendo nel vero Made in Italy e per informare e tutelare i consumatori che in tutto il mondo vogliono acquistare prodotti realmente realizzati in Italia. I controlli di conformità ai parametri sono effettuati da Agroqualità S.p.A., società di certificazione per la qualità, parte del Gruppo RINA, per assicurare l'assoluta oggettività delle valutazioni.

Con l'implementazione del Sistema ITALCHECK, ogni azienda accreditata potrà accompagnare i propri prodotti, oltre che con il bollino ITALCHECK, anche con il codice di verifica IC-code e con un QR per rendere diretta la verifica o, a seconda del prodotto e delle necessità più specifiche, NFC, RFID. Inoltre il sistema può essere implementato con importanti servizi utili all'azienda quali tracciabilità, autenticazione e geolocalizzazione, per tenere sotto controllo eventuali contraffazioni, mercati paralleli e anomalie presenti.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.