• Home
  • EVENTI
  • Arcigay Torino convoca gli Stati Generali

Arcigay Torino convoca gli Stati Generali

pubblicità arcigay - arcigattorino - arcigay.itArcigay Torino, associazione LGBT italiana, convoca gli Stati Generali presso la sua sede in via Verdi 34 il giorno 20 ottobre dalle 12.30 alle 17.30. Un momento essenziale per la vita di un’associazione che vuole coinvolgere i partecipanti alla progettazione delle programmazione delle attività future, per stabilire una connessione e un rapporto continuativo con la vita associazionistica.

COSA SONO GLI STATI GENERALI

Gli Stati Generali sono convocati in un momento particolare della vita dell’associazione, viene richiesta la partecipazione di tutti i soci e degli interessati a partecipare alla decisione delle future manovre attivistiche, allo scopo di raggiungere gli obiettivi prefissati dall'associazione.
La realizzazione di una società laica e democratica dove le libertà e i diritti di ogni essere umano sono riconosciuti e garantiti senza alcuna discriminazione per lo sviluppo della personalità di ogni individuo in un ambiente sereno e naturale.

IL PROGRAMMA DELLA GIORNATA

L’appuntamento è previsto per il giorno 20 ottobre 2013 dalle 12.30 alle 14.45, le attività inizieranno con una presentazione della nuova struttura organizzativa di Arcigay Torino, per essere maggiormente presenti sul territorio e garantire la fruizione di diversi servizi (accoglienza, salute, scuole, psicologia, cultura, donne, giovani, sordi etc).
Dalle ore 15.00 la presentazione verterà sulla riorganizzazione delle aree tematiche associazionistiche, un lavoro che prevede il coinvolgimento del singolo per approfondire le attività dei gruppi e proporre nuove idee per progetti innovativi e funzionali.
Alle 17.30 le attività termineranno con un incontro in plenaria per un flash mob in piazza Castello organizzato da “I’m gay any problems?”.

L’esigenza di convocare gli Stati Generali è dovuta alla crescente manifestazione di un dissenso omofobico da parte di organizzazioni, sempre più numerose, estremiste e contrarie ai diritti civili, ma soprattutto per ampliare l’offerta di attività, sempre più adeguate, per il futuro.

L’Arcigay è nata nel 1985, molto in anticipo alla realizzazione di un quadro normativo capace di tutelare i diritti civili di tutti, opera in tutto il territorio italiano attraverso i suoi comitati locali. E’ organizzata da una sede nazionale che coordina le attività di informazione e difesa dei diritti della comunità lgbt.
A Torino l’associazione è presente con il comitato “Ottavio Mai”, nato successivamente la manifestazione del Torino Pride 2006 ed è competente per le province di Torino, Asti, Alessandria e Biella.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.