• Home
  • EVENTI
  • Torino, il festival Verdi continua al Regio con il Rigoletto e la Traviata

Torino, il festival Verdi continua al Regio con il Rigoletto e la Traviata

festival verdi teatro regio torino foto by wikipedia.itDopo l'inaugurazione della nuova stagione al Teatro Regio e del festival Verdi con il Simone Boccanegra, continua la rassegna a Torino, i prossimi appuntamenti saranno il Rigoletto e la Traviata.

E' stata definita "una storia attualissima" quella del Simone Boccanegra, dal direttore d'orchestra Gianandrea Noseda, all'inaugurazione della stagione del Regio. Una storia politica, del Verdi impegnato e riflessivo sull'argomento. La scenografia era l'originale del 1979, realizzata da Bussotti, che riportava con fedeltà l'atmosfera cupa del tema. L'inaugurazione ha ospitato nomi illustri della scena politica piemontese, il tutto innaffiato da buon vino e prodotti realizzati da Ricola e Guido Gobino apposta per l'evento.

Dopo i grandi festeggiamenti continua il Verdi al Regio con i prossimi appuntamenti: il Rigoletto nelle date del 17, 22 e 25 ottobre e la Traviata il 18, 24 e 27 di questo mese. Rigoletto e la Traviata sono titoli famosissimi, conosciuti in tutto il mondo. Entrambi parte della trilogia popolare di Verdi, insieme a Il trovatore, raccontano il primo tensioni sociali e drammaticità dei tempi ottocenteschi, il secondo dramma in ambienti borghesi, ma con un'anima sentimentale e coinvolgente, la storia conosciutissima di Violetta ed Alfredo. Due drammi in tre atti, due situazioni femminili differenti, che avvicinate dimostrano tutta la fragilità della loro condizione in quegli anni e di quanto la società del tempo fosse al contempo delicata e maligna.

 Il bicentenario verdiano propone anche iniziative per la diffusione dell'opera, in occasione del Rigoletto sarà possibile per i giovani under 30 e per gli over 65, con l'acquisto di un biglietto, un secondo biglietto omaggio. I grandi eventi che la città di Torino sta pensando per portare la musica e l'opera fuori dal teatro, visti i tempi che corrono, stanno avendo molto successo.

Il primo in ordine cronologico, questa estate il Festival Beethoven che attirò migliaia di persone in Piazza San Carlo con concerti gratuiti dedicati al compositore. Altre iniziative continuano in tutta Italia, mettendo in relazione i più grandi teatri nostrani (San Carlo di Napoli, La Scala di Milano e il Regio appunto), ma anche internazionali come il Metropolitan Opera di New York. L'evento è quello dell'opera lirica al cinema, ne abbiamo parlato qualche giorno fa, che con prezzi popolari permette a tutti di godere in diretta degli spettacoli più emozionanti in cartellone. 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.