• Home
  • EVENTI
  • La cultura di parità in un concorso cinematografico per cortometraggi: Corti&Pari

La cultura di parità in un concorso cinematografico per cortometraggi: Corti&Pari

CORTI&PARIPiemonte Movie,alessiostudio, Bodà e Orfeo presentano Corti&Pari, concorso video sulla cultura di parità, giovedì 17 ottobre 2013 alle ore 11:30 nella Sala Conferenze del Museo Nazionale del Cinema, che si trova presso la Mole Antonelliana in via Montebello, 20, Torino. Per l'occasione intervengono Paola Casagrande, Settore Istruzione, formazione professionale e lavoro della Regione Piemonte, Alessandro Gaido, Piemonte Movie, Giorgio Risso, Coordinatore scientifico, Valentina Pelazza, Orfeo, Stefano Scarafia, Bodà e Rosali Alessio, alessiostudio.

Queste aziende hanno risposto al bando “Per la diffusione della cultura di parità e del principio di non discriminazione nel sistema educativo e nel mondo del lavoro” ed hanno unito le proprie esperienze, dal cinema e organizzazione eventi alla comunicazione e l’orientamento, per la realizzazione del progetto Corti&Pari.

L’obiettivo è di promuovere la diffusione della cultura di parità e la promozione del principio di non discriminazione organizzando un concorso cinematografico per cortometraggi (fiction, documentari e animazione della durata massima di 10 minuti) ed eventi di diffusione (attraverso l’utilizzo dei video premiati) sul territorio regionale.

Come si compone il concorso?

MOLE ANTONELLIANAIl concorso è aperto a tutti coloro che vogliono cimentarsi nella produzione di corti che trattino le tematiche legate alla discriminazione e alle differenze con particolare attenzione ai giovani. Il progetto si svilupperà attraverso le seguenti fasi di attività:
 promozione del concorso Corti&Pari attraverso il sito internet (www.cortiepari.it), incontri di
informazione e sensibilizzazione nelle Scuole Secondarie, Enti di Formazione Professionale e Università;
 raccolta dei cortometraggi iscritti;
• selezione e premiazione dei cortometraggi, con il coinvolgimento di una Giuria qualificata;
• diffusione e promozione attraverso l’organizzazione di eventi e seminari che, partendo dalla visione dei
corti, attivino interventi di sensibilizzazione al tema delle pari opportunità.

Corti&Pari prevede inoltre la realizzazione di un video che documenti il progetto durante le diverse fasi
di realizzazione, prodotto da un gruppo di 12 persone coinvolte in un laboratorio cinematografico e guidati da un professionista del settore. Il progetto mira a promuovere la cultura di parità nel rispetto delle differenze con delle finalità educative ed attraverso una riflessione sui temi della discriminazione, si sviluppa una visione critica e matura utilizzando lo strumento della produzione audiovisiva. L’organizzazione di eventi seminariali con la partecipazione di esperti del settore sicuramente porteranno un’ulteriore trasmissione dei valori con una diffusione aperta ai tutti i cittadini.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.