• Home
  • EVENTI
  • Cioccolatò 2013: dal 22 novembre, 10 giorni di festa del cioccolato a Torino

Cioccolatò 2013: dal 22 novembre, 10 giorni di festa del cioccolato a Torino

Ancora una volta le vie della città si riempiranno di golosi di cioccolato. Infatti l’edizione 2013 di Cioccolatò sarà ancora più ricca e variegata, ma si terrà a novembre anziché, come di consueto, a marzo. Sono tanti i torinesi e non che attendono con grande fremito la kermesse più golosa dell’anno. Torino, per la decima volta, sarà inebriata da dolci aromi e profumi per 10 giorni consecutivi all’insegna della qualità con una vera e propria fiera dedicata al cioccolato italiano e internazionale, con una particolare attenzione alle produzioni artigianali piemontesi. L’evento, che ogni anno attrae migliaia di turisti da tutta l’Italia e anche d’oltralpe, sarà dunque una vera e propria festa del cioccolato. I partecipanti saranno infatti deliziati da assaggi di cioccolato che potranno anche acquistare. Saranno inoltre presenti   una serie di “laboratori del gusto” con sfide tra vip e cuochi. Insomma, tanti gli appuntamenti da non perdere, dagli incontri con gli esperti alle degustazioni, dalle attività culturali all’animazione, tutto legato al tema del cioccolato “made in Italy”, e non solo. Quest’anno lo slogan di Cioccolatò sarà “Chi lo fa…vi aspetta!”, un invito a partecipare alla manifestazione che lo scorso anno ha registrato il record di partecipanti, circa 500mila. Cioccolatò 2013 si svolgerà a Torino dal 22 Novembre al 1° Dicembre 2013 nella splendida cornice di Piazza Vittorio Veneto. Tenendosi a Torino, la manifestazione Cioccolatò, non poteva che identificarsi con l’immagine del Gianduiotto piemontese, simbolo della tradizione cioccolatiera locale. Queste le parole dell’Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della Città di Torino, Maurizio Braccialarghe: «Durante l’edizione di Cioccolatò 2012 è maturata l’importante decisione di posticipare al mese di novembre le future edizioni. Ho convocato nelle prossime settimane una riunione con le associazioni di categoria e gli organizzatori al fine di esaminare, per tempo, tutte le iniziative che possono contribuire ad arricchire la prestigiosa manifestazione». Tra l’altro, per prepararci all’evento dei golosi, ieri e venerdì 11 ottobre, i passeggeri dei treni ad alta velocità che collegano Torino con Parigi hanno goduto di un piccolo assaggio di Cioccolatò. L’iniziativa, chiamata “Tour In Chocolate”, è nata dalla collaborazione tra Turismo Torino, Provincia di Torino e la Società Nazionale delle Ferrovie Francesi (SNFC). Oltre ai golosi assaggi è stata distribuita ai passeggeri una cartolina, da compilare con i propri pensieri sul cioccolato, che hanno poi consegnata entro la fine del viaggio alla carrozza bar del treno. Chi ha consegnato la cartolina ha anche ricevuto un gadget della Chocopower (Costruttori di Dolcezze by Eurochocolate) ideato dal designer Odoardo Fioravanti per “potersi ricaricare sempre e in ogni luogo”. I pensieri più originali scritti sulle cartoline, saranno poi postati sulla pagina di Facebook, denominata “Faceciok”, su Twitter, nel profilo “LivinCioccolaT0”, e sul sito web ufficiale di “Cioccolatò 2013 – Chi lo fa…vi aspetta!”. 

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.