• Home
  • CRONACA
  • Torino: ottantenne in coma dopo essere stata investita in via Genova

Torino: ottantenne in coma dopo essere stata investita in via Genova

Ancora una volta dall’imprudenza di un automobilista è scaturito un incidente. Vittima dell’accaduto è un’anziana donna di 80 anni che stava attraversando la strada quando un’automobile che stava procedendo in retromarcia l’ha investita. L’incidente è avvenuto intorno alle 10,30 di stamani in via Genova nei pressi del Lingotto. Dalle prime ricostruzioni della Polizia Municipale di Torino, che è intervenuta sul posto, sarebbe emerso che il conducente stava eseguendo la manovra in modo distratto e non riuscendo quindi a vedere il pedone retrostante. L’ottantenne è stata trasportata in pochi minuti al vicinissimo pronto soccorso del Centro Traumatologico Ortopedico (Cto) di Torino, dove è stata subito ricoverata. La donna, che ha subito un forte trauma cranico, si trova ora in coma farmacologico e non si esclude che nelle prossime ore possa essere sottoposta a un intervento chirurgico per tentare di ridurre il danno. La prognosi resta comunque riservata. Intanto sulla dinamica dell’incidente continua a indagare la Polizia Municipale.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.