• Home
  • EVENTI
  • Lezione di capoeira gratis a S.Mauro Torinese

Lezione di capoeira gratis a S.Mauro Torinese

Capoeira

Evento rimandato al 5 ottobre 2013

Sabato 28 ottobre il Parco Eliana a San Mauro Torinese si trasformerà in un luogo di incontro tra sport e culture lontane diverse. Alle ore 15.30 inizierà per tutti gli interessati una lezione gratuita di capoeira all'aperto, grazie a Francesco Ventrella e Sandro Evangelista Moreno che metteranno a disposizione di tutti la loro esperienza nel campo.

Francesco Ventrella e Sandro Evangelista Moreno, i due insegnanti

Francesco, classe 1984, si è avvicinato alla capoeira circa 12 anni fa. Ha iniziato a praticare questa disciplina con il gruppo Cultura Negra del contramestre Guto Gomes, dove è rimasto 5 anni. Successivamente si è spostato nel gruppo Filhos de Zumbi, sotto la guida dell'allora professore, oggi contramestre, Sandro Evangelista Moreno. Sandro è di Itacarè, San Salvador, Bahia, e pratica la capoeira da ben 25 anni. Francesco si dedica all'insegnamento della disciplina già da 4 anni e, grazie ai corsi di acrobatica frequentati presso lo UISM e la scuola di circo Vertigo, ha anche tenuto corsi per tecniche acrobatiche di base.

La lezione gratuita di capoeira

Sabato 28 alle ore 15.30 l'appuntamento è al Parco Eliana di San Mauro Torinese. Le tipologie di capoeira cui si dedica il gruppo di Francesco e Sandro sono quelle angola e regional, con una particolare predilizione per quest'ultima. Quest'anno sono stati avviati diversi corsi, a Pianezza, Rivarolo, Ciriè, Bruino e San Mauro Torinese. Francesco, in quanto Instructor, si occuperà dei corsi base e intermedi, mentre i livelli avanzati saranno gestiti da Sandro. La dimostrazione/lezione si svolgerà a partire dalle ore 16.00. Se dovesse piovere l'iniziativa verrà rimandata al sabato successivo.

La capoeira

la capoeira è un'arte marziale brasiliana che nasce dalle tecniche di lotta tribali dell'Africa centro-occidentale. Si pensa che questa particolare arte marziale sia nata dal connubio di due culture diverse. Quella degli schiavi africani, deportati in Brasile durante il periodo della tratta degli schiavi e quella brasiliana. La capoeira nasce proprio come lotta di liberazione ma nascosta in una sorta di danza, poiché agli schiavi era assolutamente proibito di scontrarsi o allenarsi al combattimento. Una danza a ritmo di percussioni e altri rudimentali strumenti musicali non avrebbe destato sospetti. La capoeira è adatta a tutte le età e si compone di un mix di diverse discipline come la danza, l'acrobatica, l'arte marziale, l'autodifesa. Oltre allo sviluppo fisico vero e proprio, è estremamente importante per quest'arte il ruolo della musica, delle percussioni e della danza. Avvicinarsi a questa disciplina può davvero darvi l'occasione di assaporare le tradizioni e il folklore del Brasile.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.