• Home
  • EVENTI
  • Domenica 29 settembre il secondo trail del moscato, camminata enogastronomica

Domenica 29 settembre il secondo trail del moscato, camminata enogastronomica

paesaggio campestre. Fonte flickr, utente portobesenoDomenica prossima, il 29 settembre, col patrocinio dei comuni Santo Stefano Belbo e Castiglione Tinella, della regione Piemonte, della Fondazione Cesare Pavese, dell’Ente Turismo Langhe e Roero e con la collaborazione dell’A.S.D dynamic e A.S.C. (attività sportive confederate), si terrà il trail del Moscato.

L’evento si caratterizza per la capacità di conciliare il mondo dello sport con l’enogastronomia e la valorizzazione del paesaggio collinare.

Percorsi competitivi

La manifestazione prevede due percorsi competitivi, il primo denominato “lavorare stanca” ha una lunghezza di 50 Km e un dislivello da percorrere di 2500 m circa, il secondo, ovvero “paesi tuoi”, lungo 20 km e un dislivello di 1000 m.

Novità 2013: percorso libero 

Quest’anno visto il successo della manifestazione, arrivata alla sua seconda edizione è stata inserita nel programma anche una corsa a ingresso libero, “Sali e scendi” di 11 Km senza finalità di competizione proprio per chi vuole godersi senza patemi (vista la facilità del percorso) e in serenità una giornata all’insegna della natura. Lequote di iscrizione variano a seconda del percorso prescelto, in modo particolare si va dai 9 euro della corsa libera ai 41 della corsa “lavorare stanca”.

L'aspetto benefico

Nella quota è anche compresa una donazione che verrà fatta all'associazione “find the cure” per la costruzione di pozzi nel Mali. La particolarità per chi sceglie la corsa amatoriale non competitiva è che sono previste nel percorso tra le vigne e i sentieri del moscato tappe enogastronomiche in cui riposarsi ed assaporare prodotti tipici locali. Inoltre ad attendere gli sportivi ci sarà un party pasta.

Il punto di partenza è fissato in Piazza del Municipio di Santo Stefano Belbo (CN) con orari scaglionati, dalle 7:30 per la 50 Km, 9:30 per la 20 Km e infine 10:00 per la “Sali e scendi”.

Insomma una manifestazione da non perdere per chi ama la natura e chi sa apprezzare i valori tipici che una terra come il piemonte può offrire a soli 60 km dal capoluogo regionale.

Iscriversi è semplice: si può fare online sul sito ufficiale (clicca qui) oppure direttamente in loco la mattina della manifestazione. Parola d’ordine: sveglia presto! Le iscrizioni chiudono alle 9!

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.