• Home
  • CRONACA
  • Torino, ricatti a sfondo sessuale per un prete

Torino, ricatti a sfondo sessuale per un prete

colletto abito talareUna donna di etnia rom da diverso tempo ricattava un prete della città minacciandolo di rendere pubbliche le foto, in realtà inesistenti, della loro relazione ormai finita.

Dal 2009 al 2011 il sacerdote e la donna avevano avuto una relazione amorosa ma poi l’uomo, forse stanco della relazione o forse per una specie di senso di colpa verso l’abito talare, ha troncato la relazione e così, la donna ha iniziato con il ricatto.

In poco tempo tra bonifici bancari e somme in contanti l’uomo ha versato all’ormai ex amate circa 350mila euro. La donna è stata rintracciata e sottoposta a fermo dai Carabinieri.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.