• Home
  • CRONACA
  • Torino, in arrivo un altro autovelox in Corso Trieste

Torino, in arrivo un altro autovelox in Corso Trieste

limite velocitEbbene si. Dopo l’entrata in funzione dell’autovelox in corso Unità d’Italia  lo scorso 1 Agosto, per gli automobilisti di Torino che si spostano dal capoluogo verso Moncalieri è in arrivo una nuova sorpresa.

È prevista entro la fine dell’anno l’installazione di una postazione velox in corso Trieste a soli 1,9 km di distanza da quello posizionato sopra la passerella di corso Unità d’Italia.

Il bando per l’appalto verrà pubblicato in settimana, con una base d’asta a partire da 300 mila euro, costo che presupponiamo non tarderà ad ammortizzarsi.

Per quanto riguarda il sistema su colonnine (non sopraelevato come il suo predecessore), si prevede che la strumentazione verrà posizionata in corrispondenza del ponte sul SangoneIl limite di velocità per il tratto verrà portato a 70 km/h contro i 50 attuali che verranno così adeguati alle nuove direttive.

Gli incassi previsti, basati sui dati provenienti dalle strumentazioni di Corso Unità d’Italia (con oltre 300 verbali al giorno) si aggirano attorno ai 4 milioni di euro, a detta dell’assessore al bilancio Iozzino.

Manco a dirlo le motivazioni dell’installazione che traspaiono (o che si vuole far trasparire) sono legate alla sicurezza e ai numerosi incidenti, alcuni anche mortali, che si sono verificati in quel tratto.

In realtà a leggere le classifiche per incassi dovute a sanzioni del codice della strada Moncalieri, con appena 400 mila euro, è fanalino di coda. Che voglia recuperare posizioni in classifica?

Fonte LaStampa

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.