• Home
  • CRONACA
  • Locana, 19enne muore dopo aver annunciato su facebook bagordi alla festa estiva

Locana, 19enne muore dopo aver annunciato su facebook bagordi alla festa estiva

Bottiglie di alcolici impolverateStasera facciamo saltare in aria Chironio”, così esordiva un giovane diciannovenne sulla sua pagina di facebook prima della tragedia.

Questa mattina a Locana (Torino), infatti, A. C., è stato trovato morto in casa di un amico, dove aveva deciso di passare la notte. Probabilmente come annunciato sul social network, il ragazzo aveva fatto abuso di alcool, circostanze confermate anche dagli amici, ma le cause del decesso sono ancora da chiarire.

Le indagini portate avanti dai carabinieri di Locana e l’autopsia che verrà eseguita nelle prossime ore sul corpo di Alessio cercheranno di fare luce sulla vicenda.

Molto probabilmente si è trattato di un malore, si parla di una congestione. Resta da capire se questo sia da correlare all’eccessiva assunzione di alcool o ad altri fattori.

Restiamo in attesa di conferme o smentite, intanto un’altra giovane vita si è spenta.

Fonte La Stampa

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.