• Home
  • CRONACA
  • Viabilità, disagi per nuovo autovelox in Corso Francia e chiusure sottopassi

Viabilità, disagi per nuovo autovelox in Corso Francia e chiusure sottopassi

speed camerasPer chi è andato in vacanza e tornerà presto a percorrere le strade cittadine, per chi è rimasto nel capoluogo piemontese si prospetta una fine stagione dalle mille sorprese, o se meglio insidie.

È oramai chiaro e anapodittico che la sicurezza stradale è tra le priorità del comune di Torino (lo stato delle strade non sembrerebbe confermarlo ndr), così come ormai dovrebbe essere assimilato il concetto che i limiti di velocità stradali ci sono e vanno rispettati.

Poi ci sono delle evidenti esagerazioni: tra queste i 4 autovelox installati in Corso Francia, l’ultimo dei quali entrato ufficialmente in funzione lunedì.

È stato posizionato sul cavalcavia che porta a Collegno, luogo in cui spesso e volentieri le auto e le moto transitano a velocità ben superiori ai limiti consentiti (50 km/h lungo tutto il corso), ma molto vicino a precedenti installazioni cosa che ha imbestialito i molti automobilisti che tutti i giorni percorrono quel tratto di strada.

Giustificazioni allo spostamento del dispositivo

Gli addetti ai lavori giustificano l’inserimento del nuovo dispositivo considerando il tratto molto pericoloso e spesso testimone di gravi incidenti, ma servirà anche perché verrà attraversato da una pista ciclabile. Se però si vanno a leggere i dati, l’autovelox nella sua vecchia posizione fotografava circa 40 vetture in mese, mentre nella nuova posizione si prevede che le infrazioni nell’arco di trenta giorni potrebbero superare le 9000. Si lascia al lettore la facoltà di trarre le conclusioni del caso.

Chiusura sottopasso Lingotto e sottopasso Rivoli

Meritano un capitolo a parte i disagi alla viabilità che creeranno alcuni interventi di manutenzione stradaleIn particolare a partire dal mese di luglio, il sottopasso lingotto è stato oggetto di lavori di adeguamento dovuti al passaggio del nuovo tratto della metropolitana.

Questi lavori si protrarranno  anche nelle prossime settimane ed in particolare ci sarà chiusura totale dalle 12:00 del 20 agosto alle 12:00 del 23, e probabilmente si ripeterà dal 5 al 6 settembre. Negli intermezzi temporali la viabilità sarà parziale con chiusura delle corsie di sorpasso.

In concomitanza anche il sottopasso Rivoli per manutenzione sarà chiuso nella notte del 21 agosto e tra il 19 e il 23 sarà chiuso per manutenzioni alla linea tranviaria il tratto di via XX settembre da Corso Vittorio Emanuele II a via Pietro Micca. Insomma un agosto caldo.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.