In autunno, nuovo aumento previsto per i servizi pubblici Piemontesi

rincaro_mezzi_pubbliciUna notizia non proprio piacevole per quelli abituati a spostarsi con i mezzi pubblici quella legata a un rincaro dei prezzi dei biglietti previsto per questo autunno. L’aumento sarà attuato per permettere alla Regione di far fronte al proprio debito, garantire il servizio dei trasporti anche per l’anno a venire ed evitare nuovi tagli di corse e linee

Lunedì 22 la giunta delibererà sul rincaro che martedì sarà relazionato dall'assessore Barbara Bonino in un consiglio straordinario. Pare che il rincaro potrebbe raggiungere anche il 15% e toccherà bus, treni e servizi urbani ed extraurbani . Di poca consolazione i potenziamenti previsti che comprendono la linea Torino-Genova, della Chivasso-Casale-Alessandria, della Alessandria-Savona e della Acqui Terme-Asti nonché la nuova linea Sfm 6 Torino Stura-Asti.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.