• Home
  • TURISMO
  • Un viaggio alla scoperta delle miniere della Val Germanasca

Un viaggio alla scoperta delle miniere della Val Germanasca

Miniera Paola, © palitaliaDa domani 19 luglio fino al 23 agosto 2013 alle ore 16.30 sarà possibile partecipare alle visite guidate in miniera nell’ambito del progetto “Scopriminiera” curato dall’Ecomuseo delle Miniere e della Val Germanasca. Proprio per quanto riguarda le miniere infatti, la Val Germanasca rappresenta indiscutibilmente un’eccezione a livello nazionale e non solo. Questa piccola valle, distante poco più di un’ora da Torino, rappresenta un “piccolo mondo minerario” che, dopo oltre un secolo dall’inizio di questa pratica, impiega ancora più di 100 persone nella "coltivazione" di un giacimento di talco bianco purissimo ed unico al mondo. In questo contesto si inserisce “2° Turno”, un evento più unico che raro. Si tratta di un’occasione per visitare la miniera sotto la guida di alcuni esperti, ex minatori, venuti a raccontare i segreti di questo lavoro. Le visite, della durata di due ore ciascuna, daranno la possibilità ai fortunati visitatori di partecipare al lungo percorso, circa 1500 metri, nella Miniera Paola. Saranno tre diverse generazioni di minatori a raccontare in modo personale la vita in miniera, raccontando le proprie esperienze e le tecniche di “coltivazione della miniera” stessa.

Inoltre, per tutta l’estate, “Scopriminiera” offre ai visitatori una vasta gamma di opportunità per conoscere le emozioni della miniera. Adulti, ragazzi e bambini potranno salire sul trenino in compagnia di altre 50 persone e avventurarsi a piedi lungo i cunicoli, per partecipare alla visita della miniera Paola. Saranno a disposizioni dei visitatori il museo esterno e la sala video, con la proiezione a ciclo continuo dei filmati didattici e divulgativi prodotti in questi anni dall’Ecomuseo. Dalla sede dell’ecomuseo sarà anche possibile partire autonomamente per alcune escursioni lungo i sentieri che per molti anni sono stati frequentati dai minatori per raggiungere, partendo dalle proprie abitazioni, il complesso minerario.

Informazioni pratiche

L’appuntamento con Claudio, Valdo, Pierino, Giulio, Gino, Roberto e tutti gli altri testimoni, è fissato all’imbocco della Miniera Paola a Prali (To), sempre con partenza del trenino fissata alle ore 16.30 (date successive 26.07; 2-9-16-23/08). Come per le altre visite, anche per questa occasione particolare, la prenotazione è obbligatoria ed i prezzi saranno quelli consueti dei biglietti per la miniera Paola (da € 7,50 ad € 11,00 a seconda delle categorie). Al termine della visita possibilità di “merenda sinoira” presso il Ristoro del Minatore.

Per informazioni e prenotazioni tel/fax: 0121.806987 - email: info.ecomuseo@scopriminiera.it

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.