• Home

Master in progettazione e costruzione di edifici di grande altezza

Sembra incredibile da leggere in territorio italiano, eppure è realtà. Il Politecnico di Torino ha concluso ieri la prima edizione del Master in "Progettazione e costruzione di edifici di grande altezza", che sarà riproposto con la seconda edizione, alla quale è possibile iscriversi fino al 26 di agosto.

Il grattacielo di Torino

Chi abita a Torino, ma anche chi ci è passato da turista o per lavoro, avrà notato il colpo d'occhio offerto dal maestoso edificio in costruzione su corso Inghilterra. Il grattacielo, firmato dal noto architetto Renzo Piano, sarà la sede del gruppo Intesa San Paolo e, una volta ultimato, sarà il secondo edificio più alto della città (il più alto rimarrà il simbolo del capoluogo piemontese, la Mole Antonelliana). Dopo essere stato l'oggetto di un grande dibattito popolare, tra i sostenitori del grattacielo e chi invece si è da sempre detto contrario al progetto, il palazzo diventa il luogo dove imparare, apprendere e specializzarsi nella costruzione e nella progettazione di edifici di grande altezza.

Il master per studiare i grattacieli

Questo corso di studi annuale è nato grazie alla collaborazione di tre grandi realtà torinesi: il Politecnico di Torino, il gruppo Intesa San paolo e la Camera di Commercio di Torino. La costruzione della torre è diventato esempio e simbolo di quanto sia necessario in un lavoro di questo tipo la sinergia tra menti e professionisti operanti in diversi settori. In particolare il master sarà focalizzato sui principali ostacoli incontrati nel campo tecnico, giuridico, amministrativo e decisionale, in modo da condividere l'esperienza pregressa rendendola costruttiva per il futuro. Il numero di partecipanti previsto è di 15 studenti. Per quanto riguarda il costo del master, è stato possibile ridurre l'importo da sostenere grazie al contributo promesso da Intesa San Paolo e dalla Camera di Commercio. La quota di iscrizione sarà di 3500 euro pagabili in due rate distinte: 2000 euro al momento dell'immatricolazione e 1500 euro da pagare entro il 31 marzo 2014. Proprio ieri sono stati consegnati i diplomi ai 20 allievi, ingegneri e architetti torinesi e provenienti da tutta Italia, che hanno partecipato alla prima edizione di questo innovativo master. Il percorso di quest'anno prevedeva un tirocinio presso una delle ditte coinvolte nella realizzazione della torre di Renzo Piano. E' quindi probabile che anche il prossimo anno sarà previsto un simile percorso formativo.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.