• Home
  • EVENTI
  • Park(ing) Day, il prato dove non te lo aspetti

Park(ing) Day, il prato dove non te lo aspetti

Passeggi e, quando proprio non te lo aspetti, ti imbatti in un prato nel centro cittadino. Dove prima c'era l'asfalto, ora c'è un prato. Una Via Gluck al contrario.
Da San Francisco, dove è nato, il Park(ing) Day sta contagiando tutto il mondo e Torino non fa eccezione.

Cos'è il Park(ing) Day

Questo evento così inusuale non è altro che la trasformazione di un posto destinato a parcheggio su strada in un prato. Un prato vero.
Negozianti, associazioni, privati cittadini, in molti a Torino hanno aderito all'iniziativa, acquistando un pezzo di prato da mettere a disposizione dei torinesi. Ognuno organizza attività diverse, dal picnic alle attività per bambini, dall'esposizione di fotografie al laboratorio di sartoria.

Dove

Il Park(ing) Day invade il centro città e le zone limitrofe: Via del Carmine, Via Corte d’Appello, Via dei Quartieri, Via Piave e Piazza Savoia, Via San Francesco d’Assisi, Via Bertola, Via Monte di Pietà, Contrada dei Guardinfanti, Via Barabaroux, Via dei Mercanti e Via S. Tommaso, l'area compresa tra Corso Regina Margherita, Via Napione, Corso San Maurizio e Largo Montebello.
Questi sono i punti in cui potrete imbattervi nei prati cittadini improvvisati, sta a voi scoprire le attività che vengono organizzate da ogni “proprietario” di prato.
Nei prati di piazza Bodoni saranno organizzati workshop e laboratori per tutte le età. I temi spazieranno dal rispetto per l'ambiente agli orti urbani.

Perché

Il Park(ing) Day è un'iniziativa organizzata nell'ambito degli Smart City Days (dal 24 maggio al 9 giugno), dedicati al rispetto dell'ambiente e alle idee innovative per rendere davvero smart la nostra città.

Un'occasione preziosa – spiega l'assessore all'Ambiente del Comune di Torino e Presidente della Fondazione Torino Smart City, Enzo Lavolta - per entrare in contatto con un progetto declinato secondo quattro variabili, racchiuse nell'acronimo Smile: Smart Mobility, Inclusion, Life&Healt, Energy. Questa rappresenta sempre più una sfida culturale che mette insieme le diverse generazioni”.

Quando

Domenica 9 giugno dalle 10 alle 20, ma ogni parco ha orari per le attività a seconda delle esigenze di organizzazione.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.