• Home
  • CRONACA
  • Grande successo per la Partita del Cuore a Torino

Grande successo per la Partita del Cuore a Torino

Fernando Alonso

La Partita del Cuore, che martedì sera allo Juventus Stadium ha visto sfidarsi la Nazionale Cantanti e il Team Campioni per la Ricerca, è stata un grande successo in termini di pubblico e d'incasso, che ha superato i 400.000 €. A questi soldi vanno aggiunti i proventi derivanti dal numero di telefono speciale 45501, al quale era possibile chiamare da telefono fisso o mandare un sms. A beneficiare di questi preziosi fondi saranno la Fondazione Telethon e l'Istituto di Candiolo, polo piemontese d'eccellenza per la ricerca sul cancro. Come detto, la partita del cuore è stata un grande successo di pubblico, che ha attirato nel tempio del tifo bianconero famiglie con bambini, gruppi di amici o semplici tifosi, accomunati dell'obiettivo di fare del bene per i più bisognosi e di ammirare i loro beniamini dello sport, del cinema e dello spettacolo. La partita ha sottolineato ancora il particolare feeling della città di Torino con i grandi eventi di sport e di beneficenza che si svolgono all'ombra della Mole. 

La serata è stata presentata da Fabrizio Frizzi, conduttore Rai, e dalla torinesissima Cristina Chiabotto. Francesco De Gregori ha aperto le danze cantando "Ragazza del 95", per uno show che si è protratto sin oltre le ore 23. Molte le star presenti alla serata: il padrone di casa Andrea Agnelli, presidente della Juventus, Antonio Conte e Pavel Nedved hanno giocato nel Team Campioni per la Ricerca, che tra i suoi giocatori aveva anche personaggi del calibro di Fernando Alonso, pilota Ferrari, e Raoul Bova oppure di politici di rango come il presidente della Regione Piemonte Roberto Cota e il rottamatore toscano Matteo Renzi. Dall'altra parte la storica Nazionale Cantanti dei "vecchi" Paolo Belli, Paolo Vallesi, Sandro Giacobbe e Marco Masini, uniti ai più "giovani" Kekko Silvestre dei Modà, ai Sonora e Antonio Maggio, vincitore di Sanremo giovani. Negli anni, la Nazionale Italiana Cantanti ha raccolto più di 70 milioni di euro per beneficienza e proprio martedì scorso ha disputato la sua partita numero 500.

Sold out allo Juventus Stadium per un match finito 9-9. Un pareggio tutto sommato giusto per ciò che si è visto in campo, anche se la vera vincitrice della serata è stata la solidarietà.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.