• Home
  • CRONACA
  • Saluzzo (CN), 5 ragazzi morti e un filo conduttore: il Satanismo

Saluzzo (CN), 5 ragazzi morti e un filo conduttore: il Satanismo

Satanismo a SaluzzoLa provincia Granda, la valle del Monviso, un borgo medievale e una tradizione cattolica che si impregna nei secoli nel tessuto sociale della città e della sua provincia.
Il Piemonte è scosso dal terremoto provocato con l'inchiesta de " Il Fatto Quotidiano", un dossier su una serie di suicidi che dal 2004 al 2011 hanno macchiato indelebilmente la memoria della comunità, spaventata e atterrita dalle ombre di Satana che serpeggia tra le classi del Liceo sotto indagine.

Una professoressa, cinque alunni, sms, libri, disegni, Facebook e un prete disposto a parlare per tacciare quei riti e i loro macabri incontri. Sono questi gli attori della storia inverosimile che scuote Saluzzo e la provincia.

Tutto ha inizio nel 2004, il 7 Dicembre il corpo di Paola V. viene ritrovato sotto un pilone dell'acquedotto di Savigliano, si è impiccata. Dopo di lei altri quattro suicidi, l'ultimo il 30 Aprile 2011 è di Kim M. impiccata anche lei dietro casa, poco prima era con le amiche, poi si è suicidata. 
I fascicoli vuoti dei suicidi di Saluzzo iniziano a trovare un collegamento quando un esposto alla Procura allerta i funzionari. "Ordine eseguito. Bestemmiato in San Pietro" è l'sms che fa scattare la preoccupazione dei genitori del ragazzo che, con la Bibbia di Satana nello zaino, sono loro a insospettirsi, il figlio si comporta stranamente: disegna croci pagane nel diario, non è un caso è una recluta.

La professoressa di religione affida una ricerca sul satanismo e la zoofilia ai propri alunni, ora a conoscenza ne sono anche i dirigenti scolastici e i magistrati nella primavera 2012 iniziano ad indagare.

Internet svela le tracce delle ultime ore passate dalle giovani vittime, su un blog diversi i commenti tra tutti c'è Ethernial, un nickname, una persona. Ricorda Paola V. e come era vestita il giorno della sua scomparsa Paola V. sul blog era Vampire. Poi Facebook e le foto con i commenti, molti rivelano di aver preso parte ad alcune messe nere con annessi riti satanici e sono tutti amici, tutti colleghi di scuola. La scuola cerca i suoi colpevoli, il giorno di Pasqua entra in classe una suora, ma viene insultata da bestemmie e parolacce, sono scuse bisogna indagare.

Padre Amorth, decano degli esorcisti, su LaRepubblica qualche giorno prima anticipa l'inchiesta e svela "Viviamo un'epoca che dimentica di Dio. E dove non c' è Dio, spadroneggia il diavolo", tutti i papi sono esorcisti, lo era Wojtyla e lo è Francesco. "L'origine della possessione è sempre un mistero. Però ci sono delle porte conosciute. Una di queste è il satanismo. Un' altra è affidarsi a maghi, che spesso più che maghi sono veri e propri satanisti".

Cos'è il satanismo

Il satanismo è un movimento religioso devoto a Satana e ai demoni. La caccia alle streghe e i loro riti demoniaci sono la prima testimonianza storica del culto a Lucifero.
In epoca attuale la chiesa di Satana è stata fondata nel 1966 da un certo Anton LaVey a San Francisco, che riproponeva le tradizioni e il culto arcaico del vecchio satanismo.
Secondo lo studioso Massimo Introvigne, il satanismo è classificabile in cinque diverse tipologie: tradizionalista, occultista, spirituale, gnostico, manicheo e il satanismo acido, la versione violenta e e criminosa che compie atti brutali in nome del Dio degli inferi.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.