• Home
  • CRONACA
  • Corio Canavese (TO), suicida un ragazzo di 25 anni

Corio Canavese (TO), suicida un ragazzo di 25 anni

macchina carabinieriSi è ucciso questa mattina con il fucile del padre un ragazzo di appena 25 anni da tempo affetto da una grave depressione.

A trovare il corpo ormai senza vita del giovane il genitore nei pressi di casa.

Il ragazzo, titolare di una piccola azienda, si è sparato un colpo al volto vicino ad un capannone nel quale lavorava, il padre, una volta trovato il corpo ha chiamato i soccorritori che hanno dichiarato il decesso.

Sul posto sono intervenuto anche i Carabinieri che stanno indagando anche se sembra che sia stata proprio la depressione a spingere il ragazzo all’estremo gesto, esclusi i problemi economici legati alla crisi, l’azienda infatti gode di un buon fatturato. Al momento, non sono stati trovati biglietti o lettere da parte del giovane che possano spiegare il motivo della tragedia.   

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.