• Home
  • EVENTI
  • Torino, al Pav prende il via ''Parcodrome_13''

Torino, al Pav prende il via ''Parcodrome_13''

parcodrome teaser webL'estate si avvicina e al Parco d'Arte Vivente, Parcodrome prende vita! Venerdì 24 maggio, ore 18.30, si da il via alla rassegna estiva che vedrà il PAV impegnato in concerti, performance, letture ed  incontri fino a Settembre 2013. In particolare, questo venerdì, pre-tappa del Bike Pride, aperitivo e approfondimenti sulla mobilità a due ruote insieme al comitato organizzatore del Bike Pride Torino.

Venerdì 24 maggio, ore 21:00, aspettando Cinemambiente. Proiezione nella corte del PAV. Il Festival CinemAmbiente nasce a Torino nel 1998 con l’obiettivo di presentare i migliori film ambientali a livello internazionale e contribuire, con attività che si sviluppano nel corso di tutto l’anno, alla promozione del cinema e della cultura ambientale. In occasione della sedicesima edizione, che si terrà a Torino dal 31 maggio al 5 giugno, il PAV ospita  un’anteprima del festival, con la proiezione di due film.

“78 Days” di Jason Nardella Canada , 2011, 62'
La vita di alcuni piantatori d’alberi dell’Alberta settentrionale, in Canada, durante una stagione lunga settantotto giorni. Un lavoro che richiama centinaia di persone da tutto il paese. Soli in mezzo al nulla, riuniti in scomodi campeggi, costretti a resistere al sole, alla pioggia, alla neve, oltre a dover affrontare la presenza degli orsi, l’incessante ronzio delle mosche, gli acquitrini e il fango, i tredici piantatori stagionali, veterani del mestiere del rimboschimento al saldo di compagnie che li legano a contratti senza fine, sfidano e insieme aiutano la natura, seguendo i suoi ritmi immutabili e adattandosi fisicamente e mentalmente a un’esistenza lontano dalla civiltà.

"Bikpela Bagarap” di David Fedele Australia Nuova Guinea, 2011, 43'
Il drammatico retroscena dei massicci diboscamenti nella giungla della Papua Nuova Guinea legato alla locale industria del legno. Un racconto di sfruttamento e di promesse non mantenute, girato in modo semiclandestino in una terra in cui le popolazioni indigene sono trattate come cittadini di seconda categoria dalle compagnie malesi e dai politici corrotti. I legittimi proprietari di terre ancestrali sono costretti a firmare documenti che non capiscono, ingannati dalla prospettiva inattesa di avere acqua fresca, medicinali e programmi educativi. Al contrario, ciò che resta sono solo territori di caccia distrutti, riserve d’acqua inquinate e uno stile di vita rovinato per sempre.

Sabato 25 maggio, ore 15, Camminata urbana con Orlando Manfredi, in arte Duemanosinistra, il cantautore pellegrino alla scoperta del PAV in una specie di happening tra paesaggi urbani e arte vivente.


pavPer ulteriori informazioni e itinerario completo degli eventi:
PAV | Centro sperimentale d'arte contemporanea
via Giordano Bruno 31, Torino
+39 011 3182235 | info@parcoartevivente.it

 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.