• Home
  • EVENTI
  • Torino, cultura e sport al Salone Internazionale del libro

Torino, cultura e sport al Salone Internazionale del libro

Torino Fiera del libro - foto by Flickr di Gianfranco GoriaLo sport parlato, discusso, esplorato: sono gli incontri che si terranno al Salone Internazionale del Libro da oggi giovedì 16 sino a domenica 19 maggio, presso il Padiglione 1 (stand B64) e il Padiglione 2.

Gli incontri promossi dall'Assessore allo Sport della Città Stefano Gallo, ruoteranno attorno a quattro temi quali: "Il valore educativo dello sport", "Etica e sport", "Sport e Società", "Sport e Stili di vita".

Si comincia oggi giovedì 16 con il "Rugby, lo sport dei grandi valori", incontro con Marco Bortolami, il capitano delle Zebre Rugby. L'atleta, che a 21 anni fu il più giovane capitano della nazionale rugby. Alle 15.00 al pubblico Marco Bertolami racconterà di questo sport dove il fair play, il rispetto dell'avversario è un valore al punto tale che ha inventato il terzo tempo, il tradizionale incontro dopo-gara tra i giocatori delle due squadre.
Subito dopo, alle 16.00 verrà illustrato il progetto "Ovale oltre le sbarre". A raccontare l'esperienza che si svolge all'interno delle strutture carcerarie ci saranno, Walter Rista, Stefano Rista e Nauro Cimino, rispettivamente Presidente, Tecnico e Consigliere dell'associazione "Ovale Oltre le Sbarre.
Alle 18.00 ci sarà un "Derby letterario" tra Stefano Tubia e Roberta Casti, moderati da Giovanni Vecchione

Alle 11.00 di venerdì 17, Fabrizio Verzini, consulente dell'Istituto di Medicina Sportiva, si soffermerà sul tema: "Dalla pratica sportiva e dalle letture degli undicenni torinesi, alle indicazioni per un ottimale stile di vita". Nel pomeriggio, alle 15.00 "Gran Paradiso on stage - Lo Sport incontra il Parco e la Cultura" con Italo Cerise, Direttore Ente Parco Nazionale Gran Paradiso; Piero Demetri, Presidente US ACLI Torino; Sergio Cavallaro, Presidente NuoveForme Asd e i Docenti degli stage. Alle 17.00 verrà presentato "Cycle tutti pazzi per il Giro". Il direttore editoriale Albano Marcarini, Gino Cervi e Guido Rubino illustrano il numero della bookzine Cycle! dedicato al Giro d'Italia in corso di svolgimento.

Sabato 18 maggio alle ore 11.00 l'attenzione verrà posta sulla "Terza Età: il miglioramento dell'efficienza fisica in soggetti anziani grazie all'esercizio fisico programmato" A parlarne ci sarà Oliviero Zamperone - Consulente Istituto di Medicina Dello Sport F.M.S.I. di Torino, Specialista in Medicina dello Sport.
Con un rapido cambio di visione generazionale all'ora do pranzo (ore 13.00) "quando lo sport diventa arte: Il pattinaggio artistico", incontro con Valentina Marchei e Giada Russo. Modera Filippo Ferrari direttore della rivista Doppio Axel
A seguire alle 15.00 invece sarà la volta di "Calcio e Musica. Passioni POP". Ospiti dello stand gli autori Antonio Bacciocchi e Alberto Galletti che presenteranno il libro ROCK'N'GOL, ovvero tutte le possibili connessioni, anche quelle più improbabili e insospettabili, tra musica rock e calcio.
Alle 17.00 si affronterà il tema del Bodybuilding senza farmaci. Ne parlerà Marco Addis, l'icona mondiale del bodybuilding naturale senza farmaci, presentando il suo libro "Le 1000 Regole del Fitness"

Nell'ultimo giorno dedicato agli appuntamenti "Sportivi" il programma ha in serbo presso lo spazio incontri del Padiglione 2 una serie d'incontri.
Il primo, curato dall' Assessorato allo Sport, alle 10.30 è quello dedicato a "Torino Capitale Europea Sport 2015, novità e prospettive". Ne discuteranno il Sindaco, Piero Fassino, l'Assessore allo sport, Stefano Gallo, il Presidente del Comitato Italiano Paraolimpico, Luca Pancalli, il giornalista sportivo, Giacomo Crosa. A moderare il dibattito ci sarà Guido Tiberga, Redattore capo della cronaca di Torino del quotidiano "La Stampa".

Alle 14.30 si parlerà di disabilità e di come lo sport possa essere d'aiuto. All'incontro: "I valori dello sport, fondamenta per affrontare la vita" interverranno Stefano Gallo, Assessore allo Sport della Città di Torino, Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paraolimpico, Silvia Bruno – Presidente del Comitato Paraolimpico Piemonte. Moderatore: Luca Corsolini - giornalista Sky Sport. Nel corso dell'incontro verrà presentato il Progetto InGenio Calcio, Città di Torino.

A conclusione del ciclo d'incontri non poteva mancare uno sguardo sportivo verso l'altra metà del cielo. Alle 19.00, infatti si parlerà di "Quale Sport? La pratica sportiva delle donne" sarà questa anche l'occasione per fare il punto sulla "Carta dei diritti delle donne dello sport". Ne parleranno: Paola Lanzon del Coordinamento donne UISP di Imola, Presidente del Consiglio Comunale d'Imola, nonchè autrice "Donne Sport e Politica"; Paola Voltolina - Responsabile del progetto della UISP Torino "Piscina al Femminile" e Stefano Gallo - Assessore allo Sport della Città di Torino. E' previsto l'intervento dei rappresentanti delle Associazioni Sportive torinesi.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.