Nuovo percorso nel cuore della Mole

moleIl “sogno verticale”. Così nel 1863 Alessandro Antonelli definiva il suo gioiello architettonico e quello che sarebbe diventato simbolo di Torino: la Mole Antonelliana.

Per festeggiare il compleanno dell’edificio in muratura più alto d’Europa (150 anni) si è deciso di aprire al pubblico un misterioso quanto affascinante percorso.

Attraverso una scalinata che si snoda nell'intercapedine del monumento è possibile raggiungere il tempietto a 85 metri di altezza (stessa area a cui oggi è possibile accedere utilizzando l’ascensore).

Il percorso non è dei più agevoli ed è sconsigliato a chi soffre di claustrofobia o chi presenta difficoltà motorie.

Salendo su per la scalinata lo spettacolo e l’emozione dei paesaggi che si scorgono da oblò posti in particolari punti non possono che pervadere l’animo.

La nuova attrazione turistica sarà aperta al pubblico tutti i giorni della settimana, ad esclusione del lunedì, alle ore 12 e nei weekend e festivi anche alle 16.

Unica precauzione: indossare il caschetto e che l’avventura abbia inizio!

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.