• Home
  • TURISMO
  • Torino, 19 tappe e visite guidate ''animate'' da attori

Torino, 19 tappe e visite guidate ''animate'' da attori

La provincia incantata, foto di Santena

Dal 12 maggio al 6 ottobre diciannove tappe e ventiquattro Comuni coinvolti nelle visite teatrali guidate 
alla scoperta dei luoghi inconsueti del territorio.

Riparte da Santena domenica 12 maggio l'edizione 2013 di “Provincia Incantata” il progetto ideato per far conoscere la provincia di Torino attraverso i suoi borghi ricchi di storia, di sapienza, di creatività e di piccoli gioielli architettonici: luoghi in cui l’abilità artigiana dei manufatti, dei prodotti agricoli sono vivi grazie alla cultura popolare che li custodisce e li tramanda con cura ma luoghi, anche, in cui la provincia “incanta” attraverso le bellezze architettoniche e paesaggistiche di cui spesso non si conosce l’importanza perché non toccati dai consueti itinerari turistici.

Visite guidate a SantenaIl progetto, giunto alla terza edizione, conferma il successo della formula che coinvolge gli spettatori in visite guidate animate durante li quali il teatro diventa strumento per dar vita a borghi, paesi, luoghi, monumenti, prodotti tipici propri delle diverse comunità locali. A curare e condurre le visite animate è l’associazione “Teatro e Società”, che raccoglie l’esperienza teatrale della Compagnia C.A.S.T., a cui si deve il progetto iniziale. Gli eventi sono realizzati in collaborazione con la Provincia di TorinoTurismo TorinoCamera di Commercio e i Comuni aderenti all'iniziativa.

Santena, visite guidateLa prima tappa domenica 12 maggio a Santena, nell’ambito delle celebrazioni e dei festeggiamenti della Sagra dell’Asparago che inaugura venerdì 10 maggio. L’itinerario partirà dal Municipio alle 15.30 per raggiungere la Chiesa Parrocchiale SS. Pietro e Paolo, Villa Cavour e il suo Parco con i pluricentenari e monumentali platani, le centinaia di varietà arboree e floreali e un vivaio didattico. 
I partecipanti potranno visitare il Castello, una splendida villa settecentesca con arredi del XVII, XVIII e XIX secolo e la Chiesa parrocchiale che ingloba la cappella dei Benso e la tomba di famiglia. Infine, l'altissimo campanile, sormontato dai quattro evangelisti, che si staglia sulla suggestiva facciata neobarocca sovrastante la piazza principale della città.

Gli attori dell’Associazione “Teatro e Società” renderanno viva la storia locale “svelando” ai partecipanti la bellezza che è semplicemente sotto i loro occhi e, per raggiungere efficacemente l’intento, arricchiranno il percorso itinerante di una particolare suggestione narrativa. Esiste, infatti, un pericolo reale e imminente: un misterioso Dottor X sta progettando di “riqualificare” e “ammodernare” il territorio attraverso la demolizione di ciò che è vecchio e superato. I beni paesaggistici e architettonici, non più degli di attenzione, rischiano di essere spazzati via ma grazie a “Provincia incantata”, attori e partecipanti potranno cogliere il valore di ciò che andrebbe perduto e diventare protagonisti ideali della sua tutela.

La partecipazione alla visita guidata è gratuita. Un assaggio di prodotti tipici locali offerto dall'amministrazione comunale, in collaborazione con la ProLoco, attenderà i visitatori al termine del percorso di visita.

“Provincia Incantata” si protrarrà fino al 6 ottobre coinvolgendo in altre 18 tappe i comuni di: Alpette e Locana, Frossasco, Agliè, Mazzè e Caluso, Oulx ed Exilles, Borgiallo e Castelnuovo Nigra, Vico Canavese, Viù, Usseax e Fenestrelle, Mezzenile, Reano, Sparone e Ribordone, Castellamonte e Torre Canavese, Bricherasio, Pomaretto, Moncalieri.

Informazioni

12 Maggio Santena (TO)
La visita partirà dal Municipio - Via Cavour n. 39 ore 15.30 - e toccherà i seguenti siti: 

Chiesa Parrocchiale SS. Pietro e Paolo • Villa Cavour • Parco di Villa Cavour.

Il luogo della visita dovrà essere raggiunto con mezzi propri. 
La prenotazione è consigliata entro le 18.00 del giorno precedente presso l’Atl Turismo Torino e provincia. 
Contattare: ufficio del Turismo di Ivrea, telefono 0125-618131, 
e-mail 
info.ivrea@turismotorino.org

 

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.