I Murazzi , parte del DNA dei Torinesi

I Murazzi di TorinoPer una serata all'insegna del clubbing, la zona ideale sono i Murazzi del Po, a ridosso del fiume, e con una notevole scelta tra locali che propongono musica di vario genere, soprattutto dance, con la possibilità di trovare qualche serata di live music.

Murazzi (lj murass in piemontese) era il nome con cui si indicavano gli approdi e le rimesse delle barche localizzate sulla sponda ovest del fiume Po in prossimità di Piazza Vittorio, pieno centro città. L'origine del nome è da collegare agli imponenti margini (muri) costruiti nel corso del XIX secolo per preservare il centro dalle piene del fiume.

I locali si susseguono senza sosta per i primi 300 metri e si diradano più o meno all'altezza del CSA, Centro Sociale Murazzi, che propone musica alternativa, per poi arrivare dal famosissimo locale Arci Giancarlo, aperto (e affollato) fino alle 6 del mattino!
I "muri" sono una parte storica e davvero pittoresca di Torino che ospita oggi una varietà di locali dove passare serate tra colori, musica e alcolici. Per chi visita Torino, è una meta quasi obbligatoria il sabato sera.

Per loro i torinesi sono scesi in campo, affinché non venissero chiusi. Infatti, come non ricordare il famoso "funerale dei Murazzi" avvenuto il 24 Novembre 2012? Un corteo funebre di un migliaio di persone è partito dal lungo Po ed è transitato poi attraverso il centro di Torino. In testa al corteo c'era Giancarlo, figura storica dei Murazzi. Con lui, tra gli altri, percorrevano le vie torinesi, i Subsonica e i Linea 77, per la protesta silenziosa contro il sequestro dei dehors da parte della magistratura.

I murazzi di TorinoI torinesi hanno sfilato per chiedere che le arcate sul fiume non muoiano e non si perda l’occasione per un loro rilancio, perché questo luogo non è soltanto un punto di ritrovo per i giovani, bensì parte della spirale che compone il DNA di ogni cittadino giovane di questa meravigliosa città. Se fossero morti i Murazzi, sarebbe sicuramente morta una tra le più caratteristiche espressioni di vita dei ragazzi di Torino.
Apprezzare i Murazzi è un’esperienza tutta da vivere.

Seguici su Facebook

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.