Torino by Night, l'altro volto della città

TORINO DI NOTTEPassion lives here... aggiungerei "by night", perché non si tratta di uno slogan nato solamente per ospitare le Olimpiadi del 2006. Nella capitale barocca il divertimento non manca di certo. Locali, discoteche, vinerie, boutique aperte fino a tardi a Torino esistono e si espandono a macchia d'olio. Ecco una piccola "mappa del divertimento notturno" dove perdersi e vivere appieno le serate.

Intere zone di Torino sono rinate e rivalutate per offrire ai propri ospiti, non una, bensì mille e più occasioni per vedersi con gli amici o con il partner, incontrare nuova e bella gente e far tardi la notte. Un esempio è il Quadrilatero Romano, un centro storico dall'antico fascino che oggi offre una diversa gamma di localini, gallerie d'arte, vinerie, ristoranti e boutique aperte oltre al solito orario.
Vicino al Quadrilatero troviamo i quartieri Borgo Dora e Porta Palazzo, quest’ultimo in particolare di giorno si trasforma nel più grande mercato rionale e cuore multietnico della metropoli, di notte, invece, diventa sempre più terra di creatività e della movida torinese.

Anche se il primato aspetta ai Murazzi - le arcate che costeggiano il Po, un tempo ricovero di barche - che con la bella stagione, pertanto proprio in questo periodo, si accendono grazie a decine di locali, nei quali si può bere, ballare, guardare clip e si improvvisano dj set lungo il fiume.

PIAZZA CASTELLO DI NOTTE

Non può di certo mancare nell'elenco il quartiere di San Salvario, che senza abbandonare la propria anima di zona commerciale - il mercato di Piazza Madama Cristina che ne è l'epicentro è uno dei più piacevoli della città - sta rapidamente diventando protagonista delle notti cittadine, grazie all'apertura di locali che si sono affiancati alla già ricca offerta di ristoranti e a un vivace programma di eventi.

Infine, anche Torino, nella parte della città più tradizionale, si è abituata ad accogliere ospiti, turisti e torinesi sempre più decisi a vivere la propria città a qualsiasi ora del giorno e della notte. Piazza Castello, Piazza San Carlo, Piazza Vittorio Veneto e Piazza Bodoni sono, oggi, splendidi salotti pedonali a disposizione di tutti, tra monumenti e dehors.

Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.