• Home
  • Notizie
  • Servizi
  • Torino: nuova procedura informatica per i trasportatori in conto proprio

Torino: nuova procedura informatica per i trasportatori in conto proprio

Nuovo sistema di gestioneDa oggi la Provincia mette a disposizione delle oltre 90mila imprese della provincia di Torino iscritte nell'elenco dei soggetti "autorizzati al trasporto di cose in conto proprio" (tutti coloro che trasportano merci proprie - per esempio venditori ambulanti - o residui di proprie lavorazioni - vedi artigiani come muratori, idraulici e altri) una nuova procedura telematica che consente di compilare e di inviare facilmente agli uffici provinciali le proprie istanze.

Le imprese, ma anche le 80 agenzie di consulenza automobilistica che operano nella provincia di Torino, possono ora inviare le richieste di autorizzazione e di duplicati, oltre a comunicare le variazioni, direttamente per via telematica, collegandosi a http://www.provincia.torino.gov.it/speciali/2013/licenze_trasporto

Eviteranno in questo modo di recarsi allo sportello, che tuttavia resta aperto al pubblico in corso Inghilterra 7 dal lunedì al giovedì, alternativamente tre ore la mattina (martedì-giovedì) e due ore al pomeriggio (lunedì-mercoledì).

Piergiorgio Bertone, assessore Trasporti Provincia di Torino

La nuova procedura è un tassello importante della digitalizzazione della pubblica amministrazione un altro passo avanti sulla strada della semplificazione delle procedure per un'ampia fetta di imprenditorialità del nostro territorio.
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.