Giorgio De Chirico. Ritorno al Futuro. Neometafisica e Arte Contemporanea

Giorgio De Chirico. Ritorno al Futuro. Neometafisica e Arte Contemporanea

L’arte e la vita di Giorgio De Chirico sono al centro della nuova mostra della Gam di Torino, aperta dal 19 aprile al 25 agosto, una delle grandi...

Pasqua 2019 a Torino

Pasqua 2019 a Torino

Tra gite fuori porta, mostre, attività da fare in famiglia e un pizzico di tango per chi ama i passi a due, Pasqua e Pasquetta 2019 a Torino,...

Torino Jazz Festival al Grattacielo San Paolo

Torino Jazz Festival al Grattacielo San Paolo

Ancora una volta Intesa Sanpaolo prende parte al Torino Jazz Festival, una manifestazione di respiro internazionale ideata dalla Città di Torino e...

Wi-Fi gratis a Torino

free wifi torinoAumentano progressivamente i capoluoghi che offrono la connettività internet senza fili. In alcuni casi, ad esempio, è completamente gratuita, come a Torino.

Immaginate di essere in auto perché dovete andare ad un appuntamento  e di aver dimenticato l'indirizzo a casa. Le soluzioni che rimangono sono chiedere informazioni ad un passante oppure tirare fuori dal cassetto del cruscotto il caro e vecchio "Tuttocittà". Forse nell'era della tecnologia, sarebbe più comodo ed efficiente tirare fuori dalla tasca il telefonino e connettervi ad Internet con il Wi-Fi cittadino che, in Italia, si sta diffondendo a macchia d'olio.

Al momento le aree coperte, in modo totale o parziale, sono le seguenti:

  • Piazzale Valdo Fusi
  • Piazzale del Maglio
  • Giardini Reali
  • Via Vigone/ angolo Corso Racconigi
  • Piazza Vittorio Veneto
  • Porte Palatine
  • Piazza Cavour e giardini Balbo
  • Piazza Repubblica
  • Corso Racconigi (tra via Frejus e corso Peschiera)
  • Piazza Carignano
  • Piazza Carlo Felice

In particolare, la città di Torino ha realizzato, in collaborazione con AemNet - azienda nata alla fine del 2003 a Torino e controllata al 100% da IRIDE Servizi - la copertura di alcune aree pubbliche con connettività Wi-Fi per permettere l'accesso gratuito alla rete Internet da parte di tutti i cittadini e turisti.

Torino ha voluto aderire al progetto FreeItaliaWifi, sottoscritto dalla Provincia di Roma, dalla Regione Autonoma della Sardegna e dal Comune di Venezia, per realizzare la prima rete federata nazionale di accesso gratuito ad Internet senza fili. Con questo progetto è possibile navigare non solo nelle aree Wi-Fi pubbliche della propria città, ma anche nelle altre reti Wi-Fi delle amministrazioni che hanno aderito alla rete nazionale.

Come accedere al servizio Wi-Fi

Per accedere al servizio Wi-Fi è necessario disporre di uno dei seguenti identificativi:

  • Torino Facile: bisogna registrarsi sul sito http://www.torinofacile.it/registrazione/ ed aspettare che arrivi a casa la carta Torinofacile. Con queste credenziali si potrà accedere a tutti i servizi che la città di Torino offre ai cittadini, professionisti ed imprese. La registrazione per i minorenni deve essere fatta necessariamente presentandosi allo sportello con un genitore;
  • FreeTorinoWiFi: è possibile ottenere le credenziali direttamente dal portale di accesso del servizio gratuito Wi-fi, utilizzando il proprio telefono cellulare;
  • FreeItaliaWiFi: è possibile utilizzare le stesse credenziali se si è registrati in un'altra zona di Italia che non sia il comune di Torino.
Pin It

Questo sito utilizza cookie proprietari e di terze parti per migliorare i propri servizi. Continuando accetti tale utilizzo.