Sei aziende piemontesi al Prodexpo in Russia dal 10 al 14 febbraio

Scritto da Ambra Zamuner on . Postato in Eventi

prodexpo russia aziende piemonte Il Prodexpo a Mosca è una delle fiere più importanti per l'industria alimentare, il Piemonte parteciperà con sei aziende con la coordinazione di CeiPiemonte su incarico della Regione e delle Camere di Commercio.
 
Prodexpo è una delle fiere più attese a Mosca, per quanto riguarda l'industria alimentare. Uno degli appuntamenti più importanti dell'Europa orientale attende quest'anno dal 10 al 14 febbraio sei aziende piemontesi, che parteciperanno coordinate da CeiPiemonte incaricata dalla Regione e dalle Camere di Commercio. 
 
I numeri dell'anno scorso sono incoraggianti per quanto riguarda l'esportazione di generi alimentari, da gennaio a settembre 2013 l'export di prodotti agroalimentari dal Piemonte alla Russia è cresciuto dell'11%, in questa occasione la delegazione porterà olio, riso, pasta, salse, cioccolato e caffè. 
 
L'isola Piemonte all'interno della Fiera non ospiterà solo prodotti tipici del food, ma anche vini Doc e Docg, dalle Langhe al Monferrato, dall'Acquese al Gavi. Le venti aziende vinicole presentate alla fiera fanno parte del Consorzio Piemonte Land of Perfection, il presidente Andrea Ferrero spiega così le ragioni della partecipazione al Prodexpo: "Il mercato del vino italiano in Russia ha subito forti oscillazioni durante l’arco dell’ultimo anno, tra cali e riprese il Prodexpo rappresenta una grande occasione per rilanciare e consolidare le esportazioni dei vini piemontesi”.
 
Conosciamo l'eccellenza della Regione Piemonte nella produzione di vino, ma i numeri possono dare un'idea di quello che si produce, della qualità e dell'interesse dei Paesi che vogliono conoscere e diffondere il prodotto. Sono più di 20.000 le aziende vitivinicole in Piemonte e più di 45.000 gli ettari di vigneti. Considerando che circa il 60% della produzione viene esportata all'estero, non è difficile capire perchè è così importante concentrarsi anche sugli altri mercati. 
Non è il primo anno che l'Italia partecipa al Prodexpo, la collaborazione con la Russia dura da anni in merito all'esportazione, in questo periodo di crisi poi è fondamentale curare i rapporti con l'estero, riconfermare la qualità dei prodotti del nostro territorio perchè non si svaluti a causa dei problemi economici che stiamo attraversando. Un problema di riabilitazione di immagine quindi, un grande lavoro che spetta agli operatori italiani del settore. 
Il prossimo appuntamento sarà dopo la chiusura della manifestazione, per capire quanto le nostre eccellenze possano raccogliere ancora dal mercato estero, quali prodotti risulteranno un successo (vino a parte) ?

Collaboriamo

TorinoFree.it è il modo più semplice per raggiungere migliaia di utenti.

Contatti Redazione TorinoFree Contatta la redazione
Advertising Pubblicità su TorinoFree.it
Diventa articolista Diventa articolista di TorinoFree.it

Facebook Fan Page