ZTL Torino: orari, zone ed eventuali esenzioni

Scritto da Ambra Zamuner on . Postato in Servizi

ZTL Torino mappaLa ZTL a Torino è ormai una realtà dal 31 maggio 2010, ma sono ancora numerose le infrazioni nelle zone sottoposte a limitazione, una rapido riepilogo di come evitare sanzioni.

Dopo aver parlato dell'aggiornamento delle misure relative alle zone ZTL nell'articolo sulle nuove limitazioni, nello specifico trattiamo le zone interessate e i relativi orari. 

Zona ZTL Torino

ZTL Centrale: il perimetro è ben delineato nelle mappe diffuse dal Comune di Torino, la zona si estende da un lato su Corso Regina, da uno su Corso San Maurizio, poi Piazza Vittorio e Corso Palestro/Valdocco. Dalle ore 07.30 alle ore 10.30 nei giorni feriali (escluso il sabato) è vietata la circolazione all'interno della zona delimitata, a tutti eccetto coloro che hanno ricevuto permessi di accesso. 

35 telecamere controllano le porte di accesso alla ZTL, il controllo delle targhe permette di poter identificare chi è sprovvisto di permesso tramite una banca dati in cui figurano le targhe dei veicoli autorizzati.

Orari ZTL Torino

All'interno della ZTL Centrale sono presenti altre quattro categorie di limitazioni: 

ZTL Area Romana: chiusa al traffico e transito dalle 21.00 alle 07.30 tutti i giorni, festivi compresi;

ZTL Trasporto Pubblico: chiusa al traffico tutti i giorni (compresi i festivi) dalle 07.00 alle 20.00;

ZTL Pedonale: chiusa al traffico e alla sosta dalle 0.00 alle 24.00 di tutti i giorni compresi i festivi e ZTL Valentino con gli stessi orari e la stessa valenza. 

Necessità Particolari

Accesso alle strutture ospedaliere o sanitarie in zona ZTL: per evitare sanzioni basta comunicare il numero di targa alla struttura sanitaria. La comunicazione però non può essere effettuata in caso di ritiro referti o prenotazione visite.

Accesso alle scuole in zona ZTL: per accompagnare un minore all'interno della struttura è possibile chiedere i permessi "scuola", ma solo in caso di figli non ancora giunti alla maggiore età e dal 31 maggio alla fine della scuola è possibile ottenere un'autorizzazione gratuita attraverso la scuola, con regolare ricevuta da conservare fino alla fine del periodo interessato. 

Accesso ai parcheggi pubblici in zona ZTL: per chi possiede un abbonamento o usufruisce occasionalmente dei parcheggi pubblici in zone a traffico limitato può evitare sanzioni comunicando il numero di targa al personale di parcheggio. 

Alcune categorie di veicoli sono esenti dalla ZTL, come ad esempio alcuni ciclomotori e motocicli, le autovetture di car sharing o autovetture di enti nella città di Torino (con i dovuti simboli sulla carrozzeria). Per poter circolare in tutte le zone indicate è comunque necessario possedere:

  • omologazione euro 3 o superiore;
  • alimentazione a gas, metano, GPL, o motore elettrico mono o bifuel anche trasformato dopo l'immatricolazione

Di conseguenza è necessario il regolare permesso di circolazione rilasciato da GTT o dal Comune di Torino o l'autorizzazione alla circolazione senza permesso. I residenti e i dimoranti detengono un attestato di sosta e di accesso fino alla loro abitazione, non dovranno richiedere alcun permesso fino alla scadenza dell'attestato stesso.


Collaboriamo

TorinoFree.it è il modo più semplice per raggiungere migliaia di utenti.

Contatti Redazione TorinoFree Contatta la redazione
Advertising Pubblicità su TorinoFree.it
Diventa articolista Diventa articolista di TorinoFree.it

Facebook Fan Page